proteine

Il tessuto muscolare é formato da proteine. Le proteine non si accumulano nel corpo e perciò vanno fornite ad intervalli regolari.Gli atleti.ed i bodybuilders in particolare , necessitano di un quantitativo più elevato del normale. Assumere integratori proteici permette di avere a disposizione proteine senza grassi e carboidrati,cioè senza calorie in eccesso. Le proteine facilitano il recupero e l'aumento della massa muscolare.

 

Vi sono vari tipi di proteine presenti sul mercato:
Proteine del siero del latte:sono le migliori proteine disponibili.Hanno il più alto valore biologico (104).Le proteine del siero stanno avendo sempre più successo sul mercato , grazie alla loro efficacia.Comunque esistono diverse proteine del siero del latte.Proteine del siero del latte isolate mediante scambio ionico:hanno un contenuto proteico superiore all 90% e un contenuto di grassi e lattosio inferiore all'1%.Sono di elevatissima qualità e di prezzo altrettanto elevato!Le proteine a scambio ionico sono particolarmente ricche di sieroalbumina bovina(praticamente uguale in struttura a quella umana!9 e di immunoglobine.Contenuto tipico delle frazioni proteiche delle proteine a scambio ionico :50% di beta-lattoglobulina (contenente 50% di aminoacidi ramificati), 22% di alfa-lattoalbumina , 5% di sieroalbumina bovina(BSA), 10% di immonoglobine(IGB), 12% di proteose peptoni ed altri peptidi minori:
lattoferrina,lattoperossidasi,lattolina,lisozima.relassina,gamma-globuline,beta-microglobulina ed altri micropeptidi.Proteine del siero del latte concentrate:sono ottenute da microfiltrazione,hanno un contenuto proteico che varia all'origine dal 73% all'83% circa,contengono dal 4% al 6% di grassi.Gli integratori che contengono queste proteine hanno tipicamente un un contenuto proteico di circa l'80% e un contenuto di grassi superiore al 4%.Sono comunque proteine di buonaqualità.Proteine del siero di latte isolate mediante microfiltrazione: Ne esistono di due tipi:1)con un contenuto proteico all'origine superiore al 90%,grassi inferiori all'1% e lattosio 1% circa. 2)con un contenuto proteico di circa l'80% e grassi inferiori all'1%.Sono entrambe proteine di buona qualità,il tipo 1(90%),è paragonabile, come qualità-prezzo, alle proteine a scambio ionico(elevatissima qualità).Le proteine del siero di latte microfiltrate si differenziano leggermente in composizione da quelle a scambio ionico,dato il diverso metodo di estrazione:sono ricche in beta-lattoglobulina,glicomacropeptidi e lattoferrina.Contenuto tipico delle frazioni proteiche delle proteine del del siero microfiltrate:55,9% di beta-lattoglobulina(50% di ramificati),14,9% di alfa-lattoalbummina,1,55% di sieroalbumina bovina(BSA),3% di immunoglobulina(IGF),20% di glicomacropeptidi, 0,125% di lattoferrina ed altri peptidiminori:lattoperossidasi,lattolina,lisozoma,relassina,gamma-globulina,beta-mocrobulina ed altri micropeptidi.
Proteine dell'uovo:hanno un alto valore biologico(100).Le proteine dell'uovo intero (albume+tuorlo) e l'albume hanno dimostrato di rallentare lo svuotamento gastrici e quindi di abbassare l'indice glicemicodei cibi contenenti carboidrati.
Proteine del latte:(naturalmente composte da 80%di caseina e 20% da proteine del siero del latte):Hanno un buon valore biologico(91).
Caseina:ha un sufficente valore biologico(77).La caseina tende ad assorbire molta acqua ed
aumentare di volume,rendendolo adatta ad essere utilizzata nei pasti sostitutivi.Un maggior volume nello stomaco significa più efficacia nel dare senso di sazietà!
Proteine della soia:hanno un sufficente valore biologico(74).Anche le proteine della soia tendono ad assorbire molta acqua ed aumentare di volume.Le proteine estratte dalla soia contengono geisteina ed altri isolflavoni,che hanno effetti benefici sulla salute.Potrebbero essere una buona alternativa alle proteine del latte ad un costo molto inferiore.
Proteine del grano:(glutine)hanno un basso valore biologico (54).le proteine del grano potrebbero essere interessanti per il contenuto di glutammina (25-30%),ma il mancato bilanciamento degli altri aminoacidi ne sconsiglia l'uso.Meglio utilizzare la glutammina pura.
Altre proteine vegetali: solitamente le proteine vegetali hanno un basso valore biologico.La cottura dei cibi solitamente diminuisce il valore biologico degli alimenti!

 

Highscores

  • Rischia l'osso

  • rachele 4b Anna Frank
  • punti: 3500
  • aldair 5b Anna Frank
  • punti: 3000
  • giorgio 5a Anna Frank
  • punti: 3000
  • tommaso 5b Anna Frank
  • punti: 3000
  • costanza 5b Anna Frank
  • punti: 3000
  • Trova l'errore

  • aldair 5b Anna Frank
  • punti: 100
  • carla 5a Anna Frank
  • punti: 100
  • giorgio 5a Anna Frank
  • punti: 100
  • rachele 4b Anna Frank
  • punti: 100
  • veronica 4b Anna Frank
  • punti: 100
  • ok è Corretto!

  • veronica 5a Niccolini
  • punti: 100
  • gianmarco 5b Niccolini
  • punti: 100
  • giancarlo 5b Niccolini
  • punti: 100
  • luigi 4a Niccolini
  • punti: 100
  • riccardo 4a Anna Frank
  • punti: 100

link